torna indietro
2021
 

FIGLI DI UN DIO UBRIACO | DIVERSI - OPEN CALL

 
Sei pronto a fare della tua vita un’opera d’arte?

Questa la domanda che Michela Lucenti e Balletto Civile propongono a chiunque sia residente in provincia di Trento e abbia voglia di sperimentarsi in un’esperienza artistica.

La compagnia è infatti alla ricerca di 10 persone pronte a raccontare la propria storia personale per la realizzazione di uno spettacolo che andrà in scena in occasione del 41° Oriente Occidente Dance Festival e di un docu-film per la regia di Katia Bernardi.

Nell’ambito del progetto Figli di un dio ubriaco che vede la Compagnia di teatro fisico Balletto Civile impegnata in un corpo a corpo sui Madrigali di Monteverdi, viene offerto alla cittadinanza di Trento e Rovereto un percorso artistico rivolto a NON professionisti, che vuole favorire, a partire dal corpo, un’indagine sul territorio, sui diversi contesti sociali, generando incontri tra chi li abita. La finalità, per coloro che parteciperanno è riappropriarsi della propria storia e del proprio corpo. Il punto di partenza: la propria biografia che sarà il tema intorno al quale verrà costruito per ognuno il proprio “madrigale contemporaneo”, una versione attuale e personalissima dei componimenti lirici o musicali diffusi principalmente tra Rinascimento e Barocco.

L’intero percorso darà origine a due creazioni: _10 DI/VERSI madrigali contemporanei, live performance in scena durante la prossima edizione di Oriente Occidente Dance Festival e  _La Danza Ubriaca, docu-film diretto da Katia Bernardi.


PRIMA CREAZIONE:

_10 DI/VERSI madrigali contemporanei: spettacolo dal vivo con debutto al Festival Oriente Occidente Settembre 2021.

Obiettivo: Un profondo lavoro di teatro fisico a tappe, finalizzato alla creazione di 10 performance: azioni danzate su scrittura testuale e musicale di 10 Madrigali contemporanei che raccontino la vita, le origini, i sogni, le paure, le divagazioni poetiche, politiche, l’immaginario, i successi o i fallimenti dei partecipanti.

Info: Il lavoro sarà a partire dal corpo, divertiti e mettiti in gioco! Avrai bisogno di trovare 5 persone di cui ti fidi per affidare loro la tua storia, danzerai con alle spalle la tua foto gigante.

Tema: sacralizzare il presente: A partire dalla storia della tua vita: Crea il tuo madrigale.

 

SECONDA CREAZIONE:

_La Danza Ubriaca: docu-film, ideazione Michela Lucenti / Balletto Civile, regia Katia Bernardi. Tutto il percorso artistico verrà filmato: la realizzazione delle performance, il casting, il backstage, le interviste ai partecipanti, la messa in scena. La realizzazione del docu-film avverrà nel 2022.

Obiettivo: documentare tutto il processo creativo dal casting alla messa in scena ponendo particolare attenzione alle storie dei partecipanti, al contesto sociale in cui vivono, al lavoro che fanno, al legame con il territorio. Dare vita ad un risultato filmico che non sarà semplicemente testimonianza di quanto svolto ma un vero e proprio lungometraggio con una propria identità poetica, espressione del progetto nella sua totalità.

Info: Ti chiederemo di parlarci di te, senza filtri.

Tema: Indagine tra società civile e atto poetico.
 

LA CALL

SEI PRONTO A FARE DELLA TUA VITA UN’OPERA D’ARTE?

CALL per NON PROFESSIONISTI

23/24APRILE2021                                

Cerchiamo 10 persone dall’immaginario esplosivo pronte a raccontarci la loro storia personale e a farne un’opera d’arte!

Se abiti nel territorio di Trento o Rovereto presentati al casting per la nuova produzione che prevede la realizzazione di uno SPETTACOLO DAL VIVO e di un DOCU-FILM.

PARTECIPA perché sarai a tutti gli effetti il protagonista della tua storia! Non chiediamo particolari abilità: ci interessa la tua faccia, la tua storia, il tuo immaginario.

COME PRESENTARSI AL PROVINO:

Scegli una canzone italiana che ti piace
o che abbia a che fare con la tua vita.
Ascoltala tanto, se ha un testo originale leggilo.


Portala alla selezione, ti chiederemo
di spiegarci il perchè della tua scelta e chi sei. Vestiti comodo, ci sarà da muoversi!


Non è richiesto nessun limite di età o preparazione per potersi presentare alla selezione.

Il provino sarà valido sia per la performance che per il film e la call è aperta fino alle 12 di mercoledì 21 aprile a tutte e tutti senza limiti di età o preparazione alcuna. Il casting si terrà i prossimi 23 e 24 aprile negli spazi di Oriente Occidente a Rovereto, in corso Rosmini 58.

Per partecipare compila il form a questo link: https://bit.ly/3mtEKm4

La gestione delle audizioni si svolgerà nel pieno rispetto della normativa anti-contagio.