torna indietro
dom 1 set
Auditorium Melotti, Rovereto
20.30
 
Pál Frenák
Compagnie Pál Frenák - Ungheria
 

Birdie

Biglietti da 10 € a 14 €
Under 26 con/with Oriente Occidente Emozioni 5 €




PRIMA NAZIONALE

Coreografia di carne e sangue quella dell’ungherese Pál Frenák. Fisicità spiccata esaltata dall’essere agita intorno a imponenti scenografie. In Birdie, titolo ispirato al tema del volo e al film di Alan Parker Birdy - Le ali della libertà, indaga i muri e le barriere psicologiche, fisiche, storiche e sociali e i possibili modi per superarle. Inseriti in una grande piramide metallica che funziona come un labirinto, cinque danzatori lottano fra loro e con se stessi, cercano vie di fuga, fragili e possenti, accompagnati dalla musica elettroacustica di Norman Levy eseguita live al violoncello.

Ideazione e coreografia Pál Frenák
Musiche Norman Levy
Suono András Horváth
Disegno luci Máté Vajda
Costumi Pál Frenák
Scenografia Dániel Lakos - Tervhivatal / Planbureau, Gyula Majoros
Assistente palco György Zoltai
Danzatori Anibal Dos Santos, Fanni Esterházy, Gábor Halász, Bettina Jurák, Milán Maurer, Latasha Pugh, Kristóf Várnagy
Prodotto da Fruzsina Moricz - Artender
Coprodotto da  Spring Festival Budapest and Hungarian National Dance Theatre
Con il supporto di NKA, EMMI, Budapesti Tavaszi Fesztivál – Nemzeti Táncszínház
Durata 60

frenak.hu


Crediti foto 
György Jókúti
, Bobál Katalin