torna indietro
2017
 

Tommaso Monza

 
Ripensare in chiave contemporanea un grande classico del repertorio ballettistico tardoromantico, Lo Schiaccianoci, rielaborando, con ardore moderno, l’originale di Petipa-Ivanov-Tchaikovsky.
Questo il progetto dei giovani coreografi italiani Tommaso Monza e Claudia Rossi Valli, che hanno ripensato il balletto natalizio per eccellenza, dedicato all’infanzia. Uno
Schiaccianoci che si lega ad alcuni simboli chiave dell’archetipo, che rilegge il racconto di E.T.A. Hoffmann Nussknacker und Mäusekönig e approccia il tema del passaggio dall’infanzia all’età adulta attraverso una serie di interrogativi.
I sogni che avevamo da bambini si sono realizzati? Siamo chi ci immaginavamo di diventare? Abbiamo soddisfatto le nostre aspettative? Siamo veramente chi volevamo essere?
In scena dei personaggi stravaganti che si ritrovano a un tête-à-tête con il proprio io, i propri sogni e fallimenti. Non mancheranno i divertissement del secondo atto, ma non sarà nel Paese dei Dolciumi: traslato nell’oggi darà sfoggio a nuove danze plasmate sugli interpreti.

Tommaso Monza è tra i selezioni al progetto CID Cantieri 2017 che offre sostegno alla creazione – in termini di spazi di accoglienza ed economici – sia garanzia di visibilità una volta conclusa l’opera coreografica. Per la realizzazione del lavoro ha trascorso un priodo di residenza presso il Teatro la Cartiera di Rovereto nel mese di agosto. Lo spettacolo è stato presentato nello stesso teatro il 04 settembre 2017 all'interno della programmazione del Festival Oriente Occidente di Rovereto.

anteprima
coproduzione del Festival

Coreografia Tommaso Monza, Claudia Rossi Valli
Luci Andrea Gentili
Musiche Pyotr Ilyich Tchaikovsky
Musica dal vivo Angel Ballester Veliz
Danzatori Marco Bissoli, Francesco Collavino, Michela Cotterchio, Seydi Rodriguez Gutierrez, Claudia Rossi Valli, Tommaso Monza
Con la partecipazione di Sarah Sofia Ballester, Federica Alati, Stefania Bertola, Erika Boschiroli, Rossella Corna, Marta Cristofanini, Nadia Mattarei, Moira Parise, Cristiano Parolin, Chiara Pedrini, Monica Polonio, Norman Quaglierini, Paolo Vicentini
Prodotto da NATISCALZI DT, Compagnia Abbondanza/Bertoni
Coprodotto e sostenuto da Festival Oriente Occidente, Fondazione Piemonte dal vivo – La Lavanderia a Vapore, C&C.