torna indietro
2018
 

C&C Company Carlo Massari

 
Carlo Massari trascorre al CID un periodo di residenza di circa 20 giorni a luglio 2018.
Un fase di ricerca fisica per la definizione di un linguaggio comune e ad un profondo lavoro sulle differenti modalità di approccio relazionale fisico e verbale tra due o più corpi.
Durante il percorso di creazione la danza come linguaggio di narrazione all’interno di una cornice scenica e drammaturgica si interseca con parola, canto, nuovo circo e trasformismo; il corpo, inteso come strumento, abbandona i virtuosismi per mettersi al servizio del livello più comunicativo base dell’esperienza contemporanea del “fare teatro”.
Lo sviluppo del lavoro porta a un irriverente, cinico studio sugli archetipi della miseria umana, sull’inespressività, sulla spregevole crudeltà nelle relazioni interpersonali.